Preparare la pelle per l’estate: siete pronte alla nuova stagione?

 In News

Nelle località di mare si vede gente in spiaggia, qualche coraggioso si avventura già con i primi bagni e la pelle deve essere pronta ad affrontare questa nuova stagione senza rischiare danni e invecchiamento precoce.

Vediamo come preparare la pelle per l’estate con i giusti accorgimenti, per non dover rinunciare a tutti gli effetti benefici del sole.

Preparare la pelle per l’estate: alimenti consigliati e trattamenti ad hoc

  • Una buona esfoliazione. Iniziate da subito a esfoliare in maniera delicata ma costante la pelle. Durante l’inverno succede spesso che le cellule morte rimangano sullo strato superficiale dell’epidermide e la rendano secca. Uno scrub da fare a casa (meglio se alternando diversi tipi di granuli) oppure un peeling professionale in istituto è fondamentale per eliminare questo inestetismo su tutto il corpo, ma soprattutto nelle aree già normalmente più soggette ad aridità come i gomiti.
  • Maschere viso. Avrete già visto in giro il boom assoluto delle sheet mask, sono maschere di tessuto usa e getta imbevute di prodotti con diverse proprietà. Per questa occasione, sceglietene una detox e idratante che purifica i pori dallo smog e lascia penetrare in profondità gli attivi idratanti.
  • Dieta ad hoc. Scegliete un’alimentazione ricca di Vitamina A e Betacarotene. La vitamina A è perfetta per avere una pelle idratata e luminosa. Bisogna, quindi, privilegiare alimenti come aglio, prezzemolo, zucca, spinaci e tra qualche tempo abbinare pomodori, anguria, melone, albicocche e pesche.
  • Lotta alla cellulite. Se con il brutto tempo abbiamo un po’ trascurato le buone abitudini di allenamento è venuto il momento di correre ai ripari. Ci sono trattamenti mirati ultraefficaci che, oltre a migliorare l’aspetto della pelle a buccia d’arancia, hanno anche un potente effetto tensore dei tessuti e combattono il rilassamento cutaneo a livello cellulare (date un’occhiata al nostro trattamento Cell.U.Lift ad esempio).
  • Protezione solare. Anche se non siete in spiaggia ma in centro città, anche se non indossate solo il costume ma un outfit da ufficio, alcune porzioni di pelle sono già esposte al sole e meritano di essere protette. Le formulazioni da preferire saranno leggere e non untuose in modo da essere adatte anche come base make up, ma dobbiamo fare in modo di avere sempre un fattore di protezione quando usciamo di casa.
Altri articoli interessanti

Scrivi un commento